Effetto di fumare marijuana sull’esercizio fisico

Insieme ad una dieta sana ed equilibrata, l’esercizio fisico regolare può ridurre lo stress e darti uno stato d’animo beato che è difficile da battere. Alcuni possono dire che la marijuana può anche farlo, ma mescolando i due non è una grande idea. A breve termine, può diminuire le prestazioni fisiche e annullare le funzioni cognitive. A lungo andare, aumenta drammaticamente il rischio di avere un infarto o ictus.

Trascina sul cervello

Fumare la marijuana interrompe l’area del tuo cervello che cura il coordinamento, la percezione e le abilità motorie, il tempo di reazione e l’equilibrio. Anche la marijuana implica la memoria a breve termine e la capacità di formare nuovi ricordi. Ciò significa che si possono anche incontrare problemi nell’apprendimento e nella memoria di complesse routine di esercizi che richiedono abilità e destrezza.

Effetti sul Cuore

L’inalazione di fumo di marijuana può aumentare la pressione sanguigna e quasi raddoppiare la frequenza cardiaca. Questo ti lascia aperta a un rischio maggiore di attacco cardiaco o ictus. Inoltre lo renderà più duro per il sangue per trasportare ossigeno nei muscoli e negli organi vitali, come il cuore e il cervello. Questo aumento del ceppo sul vostro sistema vascolare porterà a mancanza di respiro e aumenta la capacità fisica di tenere il passo con gli altri.

Doping e intossicazione

Come indicato dalla California Society of Addiction Medicine, la marijuana può innescare sentimenti di euforia e allo stesso tempo ridurre l’ansia rilassando il corpo. A causa di questo, si può sentire meno incline a spingere te stesso e competere con gli altri nell’esercitazione di gruppo o negli sport di squadra. Si può anche sperimentare una leggera intossicazione e sonnolenza. Questo non è un buon modo per esercitare in modo sicuro ed efficace, da soli o con altre persone.

Mancanza di motivazione

Uno studio condotto dagli scienziati all’Università Imperiale di Londra, Università di Londra (UCL) e King’s College di Londra nel 2006 ha trovato che i livelli di dopamina nel cervello erano inferiori tra le persone che fumavano la marijuana. La dopamina è stata legata a livelli di motivazione. Ciò significa che la marijuana fumante potrebbe lasciare che ti senti meno motivati ​​a partecipare ad un regolare esercizio fisico.