Flexor digitorum longus esercizi

Il flexor digitorum longus è un muscolo lungo e stretto che si trova nella gamba inferiore. Questo pennarello muscolare flette e inverte il piede, flette le dita e aiuta il piede a “impugnare” il suolo. Mantenere questo muscolo forte e condizionato aiuterà l’esercizio fisico e l’uso eccessivo delle gambe posteriori. Obiettivo del flessor digitorum longus con diversi esercizi semplici.

L’inversione del piede si verifica quando la suola del piede viene girata medialmente. Sedetevi sul pavimento con le gambe estese alla parte anteriore. Girare lentamente il piede destro in modo che la sola faccia verso il piede sinistro. Tenere questa posizione per cinque secondi, quindi posizionare il piede sul pavimento. Ripetere l’esercizio con il piede sinistro. Continuare a alternare i piedi fino a completare il numero desiderato di ripetizioni. Aumentare la difficoltà di questo esercizio per loop di una banda di resistenza intorno alla palla del piede di lavoro. Mantenere l’esterno della fascia tirata stretto per aggiungere resistenza all’esercizio fisico.

L’esercizio di sollevamento del vitello seduto funziona con il flexor digitorum longus usando la flessione plantare. Sedetevi su una sedia con le ginocchia piegate ei piedi piatti sul pavimento. Mettere le mani sulle ginocchia e premere verso il basso. Mentre stai premendo verso il basso, alzare i tacchi alti, tenendo le palle dei piedi sul pavimento. Nella parte superiore del movimento, spremere i muscoli del polpaccio e tenere la contrazione per due o cinque secondi. Rilassatevi le gambe e abbassate i tacchi al pavimento. Mettere un peso in ginocchio per rendere questo esercizio più impegnativo.

Utilizzate quotidianamente il vostro flessor digitorum longus per afferrare il pavimento e le scarpe con le dita dei piedi. L’esercizio di spaccatura del tovagliolo utilizza questa azione per lavorare il muscolo. Mettere un asciugamano di media grandezza sul pavimento di fronte a una sedia. Sedetevi sulla sedia e posizionate il piede sul tovagliolo. Usa le dita dei piedi per aggrapparsi all’asciugamano e tirarla verso il tallone. Continuare per tutta la lunghezza dell’asciugamano poi spalmare l’asciugamano e ripetere l’esercizio con l’altro piede.

Camminare o correre a piedi nudi su superfici irregolari, come la sabbia o l’erba, è un ottimo modo per indirizzare il flexor digitorum longus. Controllare il vetro rotto, le rocce e gli adesivi prima di togliere le scarpe e iniziare questo esercizio. Camminare o correre a piedi nudi da cinque a dieci minuti qualche volta alla settimana.

Inversione del piede

Seduta di vitello sollevata

Asciugamano

Camminare a piedi nudi e correre