Come funziona il sistema muscolare con il sistema immunitario?

Il più evidente e ben noto delle funzioni del sistema muscolare è il movimento. I muscoli si collegano alle ossa dello scheletro, e quando si contraggono, producono movimento. Uno scopo meno conosciuto del sistema muscolare, però, è quello di aiutare a spostare i liquidi corporei – tra cui il sangue e la linfa – attraverso il corpo. In questo modo, il sistema muscolare aiuta nella funzione immunitaria.

Sistema immunitario

Il sistema immunitario è uno dei sistemi organici più diversi e complessi del corpo. Servisce allo scopo di proteggere le cellule del corpo da attacchi e infezioni patogeni e comprende non solo i componenti cellulari come le cellule del sangue bianco, ma anche gli organi. Secondo il dottor Gary Thibodeau nel suo libro “Anatomia e Fisiologia”, la milza e linfonodi svolgono importanti ruoli immunologici. La milza è un repository di cellule immunitarie attraverso cui passa il sangue, mentre i linfonodi contengono cellule immunitarie e filtrano il liquido linfatico.

Generazione della linfa

Il liquido linfatico è la componente liquida del sangue. È giallo chiaro, o paglierino, perché contiene zuccheri e sali disciolti, ma non contiene cellule o molte proteine ​​del sangue. Viene prodotto quando fluidi fuoriuscono da piccoli vasi sanguigni, o capillari, per circondare le cellule. Molto, ma non tutto, di questo fluido lo rende nei capillari alla fine di un letto capillare, riferisce Thibodeau. Il liquido che non rientra nei capillari torna alla circolazione attraverso il sistema linfatico, che è una suddivisione del sistema immunitario.

Sistema linfatico

Uno dei principali problemi associati alla circolazione umana sia del sangue che della linfa è la posizione corretta adottata dagli esseri umani. Poiché il cuore è nella parte superiore del corpo, il sangue che ritorna al cuore dalle estremità inferiori deve combattere la gravità. Anche la linfa, che deve rientrare nella circolazione, deve raggiungere il tronco superiore contro la forza di gravità. Qui il sistema muscolare svolge un ruolo prezioso. Mentre i muscoli si contraggono nel corso di un movimento regolare, essi spremono la linfa verso l’alto, dice Thibodeau. Questo mantiene circolante il fluido linfatico e il sistema rimane funzionale.

Flusso linfatico

È importante che il sistema linfatico rimanga funzionale poiché serve sia di ruoli immunitari che circolatori. Mentre la linfa si muove verso l’alto attraverso il corpo verso il tronco, dove entra in circolazione con il sangue, passa attraverso i linfonodi, dove le cellule immunitarie lo controllano per gli invasori. Se la linfa non circolava, ridurrebbe la capacità del sistema immunitario di funzionare. Inoltre, la linfa rappresenta una parte del sangue, il che significa che se la linfa non veniva restituita alla circolazione attraverso l’azione dei muscoli scheletrici, il volume del sangue diminuirà, spiega il dottor Lauralee Sherwood nel suo libro “Human Physiology”.

Expert Insight

L’importanza del sistema muscolare nell’assistere il sistema immunitario attraverso un flusso linfatico diventa abbastanza evidente ogni volta che un individuo deve stare o rimanere in posizione per un lungo periodo di tempo. Con le gambe sotto il livello del cuore, la linfa deve combattere la gravità per tornare in circolazione. Senza contrazioni normali dei muscoli delle gambe, tuttavia, la linfa non può tornare facilmente al corpo superiore e si raccoglie nelle gambe inferiori, producendo un gonfiore scomodi, chiamato edema.