Come cucinare i bastoni di pesce di van de kamp

I frutti di mare di Van de Kamp hanno avuto inizio nel 1915 con un supporto per patatine. Nel 1930, l’attività si espanse in ristoranti con halibut fritti. Da lì l’azienda iniziò una linea di pesce congelata incentrata su filetti di pesce crunchy e bastoni di pesce. Oggi i suoi bastoni di pesce sono fatti da un filetto di pesce bianco alaska di tutto il 100% coperto in una farina di grano. Per garantire la qualità e la sicurezza alimentare, Van de Kamp offre specifiche istruzioni di cottura per il suo prodotto. Quando seguiti correttamente, i bastoni di pesce dovrebbero uscire freschi e cotti.

Preriscaldare il forno a 425 gradi F.

Rimuovere i bastoni di pesce dal congelatore quando il forno è preriscaldato, non scongelare i bastoni di pesce in anticipo.

Tagliare la sacca di plastica contenente i bastoni di pesce con un paio di cesoie da cucina taglienti e nitide.

Posare i bastoni in modo uniforme su un foglio di cottura, non sovrapporre i bastoni.

Posizionare la teglia nel forno sul rack centrale.

Cuocere i bastoni per circa sei minuti.

Girare i bastoni con delicatamente con un paio di pinze.

Cuocere i bastoni per circa altri sei minuti, o fino a quando i bastoni di pesce sono bruniti e croccanti.

Rimuovere i bastoni dal forno e lasciarli sedere per tre minuti prima di servire.