Come cucinare una gamba di maiale in forno

La gamba posteriore è uno dei quattro tagli primari della carne di maiale, gli altri tre sono il lombo, la spalla e la pancia. Chiamato anche il prosciutto – e spesso da quel nome già guarito – una gamba completa di maiale può pesare circa 20 libbre. A meno che non si sta cucinando per una folla, utilizzare uno degli arrosti più piccoli in cui una gamba viene tagliata comunemente – il gambo o il lombato, preferibilmente il gambo, consigliano gli editori a “Cook’s Illustrated”. Scegliete un arrosto con la pelle che aiuta a mantenere umida la carne.

Preriscaldare il forno a 500 gradi Fahrenheit.

Utilizzare un coltello affilato per segnare la superficie dell’arrosto in un modello di diamanti. Tagliare solo la pelle e il grasso, evitando la carne.

Friggere tutto l’arrosto con una miscela di erbe, se lo si desidera. I redattori di “Cook’s Illustrated” suggeriscono una miscela di salvia, prezzemolo, aglio, olio d’oliva, sale e pepe mescolati ad una pasta in un processore alimentare. O semplicemente strofinare l’arrosto generosamente con sale e pepe a piacere.

Mettere l’arrosto sulla cremagliera nella teglia e cuocere a 500 F per 20 minuti.

Ridurre la temperatura del forno a 350 F e continuare la torrefazione finché un termometro di carne registra 150 F, circa 2 a 2-1 / 2 ore.

Rimuovere l’arrosto e lasciarlo riposare per altri 30 minuti o fino a quando un termometro da carne registra da 155 a 160 F. Carvare e servire.