Come applicare le leggi del movimento di Newton per esercitare

Il modo in cui si muove quando si esercita può essere definito dalle leggi di movimento di Newton. I metodi di addestramento fisico si basano sulle leggi dell’inerzia, dell’accelerazione e della controforza. Quando sei fisicamente attivo, puoi muoverti in una linea retta o in un movimento angolare che include la rotazione, non il movimento in avanti. Questi movimenti, quanto velocemente li esegui e l’effetto della gravità sul tuo corpo può essere identificato con le leggi di movimento di Newton.

Aumenta la sfida del tuo allenamento usando la prima legge del movimento di Newton. Questa legge afferma che un corpo rimane in moto se non agito da una forza esterna. Riduci l’effetto dell’inerzia nei tuoi allenamenti, poiché l’inerzia ti porta avanti, cambiando la superficie su cui esercitate. Esercitare su superfici che causano il tuo movimento in avanti per rallentare in modo da poter usare più energia per continuare a muoversi in avanti. Ad esempio, eseguire sulla sabbia invece di pavimentazione o eseguire esercizio aerobico su stuoie di gomma invece di pavimenti in legno. Bicicletta attraverso ghiaia invece che sul marciapiede.

Aggiungere l’intensità al tuo allenamento con la seconda legge del movimento di Newton. Questo afferma che la velocità di un corpo può essere modificata attraverso l’aggiunta della forza. Corri nel vento per aggiungere resistenza all’allenamento. Durante il ciclismo su una grande collina, rimanete seduti per aumentare l’intensità del tuo giro. Attaccare una fascia di resistenza alla tua vita, fissarla alla parete sul lato di una piscina e nuotare contro la forza posta su di voi per aumentare l’intensità del tuo nuoto.

Applica la terza legge del movimento di Newton al tuo allenamento di allenamento. Questa legge afferma che “per ogni azione c’è una reazione uguale e opposta”. Aumenta la velocità e l’intensità con cui si collega con il suolo per provocare una forza di reazione a terra o il ritorno di una uguale quantità di forza dal suolo al corpo attraverso il piede, che causerà contrazioni muscolari più forti. Eseguire i salti da una scatola da 12 pollici e sbarcare in uno zoccolo per rafforzare le gambe o eseguire pushups con un salto in cima al movimento, sollevare le mani e i piedi dal pavimento prima di atterrare e ripetere il pushup.