Come cancellare le orecchie forate infetti

La causa più comune di infezione nei piercing è il trasferimento di microrganismi da mani sporche al sito piercing, secondo l’Associazione dei Piercers Professionali. Altri contaminanti che possono causare l’infezione provengono da contatto con fluidi corporei o acqua non idonea, come ad esempio quando si nuota in un lago o in un fiume. Saprai che il tuo piercing dell’orecchio è infettato se secerisce un fango spesso, verde e smelly, il sito sembra rosso o si sente gonfio e tenera. Il tuo orecchio può anche sentirsi caldo al tatto. È possibile trattare le infezioni minori a casa mantenendo l’area infetta pulita e utilizzando sale marino si assorbe per estrarre irritanti.

Utilizzare sapone antibatterico o antimicrobico per lavare le mani per evitare di introdurre nuovi batteri nell’area infetta. Scrutare le mani per almeno 20 secondi.

Sciogliere 1 cucchiaio. Di sale marino non iodato in 8 once di acqua calda distillata.

Immergere il piercing infetto nella soluzione di sale marino per tre o cinque minuti. Se possibile, riempire una piccola tazza con la soluzione e immergere il lobo infetto. Se ciò è scomodo o se si dispone di un orecchino attaccato che rende difficoltoso, immergere la soluzione di soluzione di soluzione per una garza sterile o un tampone di cotone e applicare generose quantità di soluzione all’area infetta.

Sciacquare con acqua pulita e calda e asciugare con un tovagliolo di carta pulito. Non utilizzare un asciugamano o un lavandino perché possano portare germi.

Ripetere questo metodo almeno una volta al giorno in combinazione con il regolare regime di pulizia finché l’infezione non viene cancellata.