Mangiare l’avena durante la gravidanza

Quando sei incinta, mangiare una dieta ben regolata e sana bene beneficia il tuo corpo. A sua volta, una dieta sana beneficerà il tuo bambino, perché le sostanze nutritive che consumate sono la nutrizione primaria del tuo bambino. Per la salute migliore per il tuo bambino, eliminare i cibi spazzatura e incorporare alimenti sani e grani interi, come l’avena, nella vostra dieta gravidanza.

Importanza di avena in una dieta gravidanza

Avena e altri cereali integrali forniscono il vostro corpo con carboidrati complessi che tratta in energia preziosa. Inoltre, l’avena contiene una notevole quantità di fibre alimentari che aiuta a regolare il tuo sistema digestivo, la gravidanza che spesso interferisce. Gli avena sono una preziosa fonte di potassio e ferro in una dieta gravidanza. Le ricette preparate con avena tagliata in acciaio, avena intera, farina di avena e avena laminata forniscono il miglior valore nutrizionale.

Avena Nutrizione

Una tazza di tazza di avena tagliata a secco contiene circa 4 grammi di fibra alimentare, 73 milligrammi di potassio, 27 grammi di carboidrati e 150 calorie. Inoltre, una porzione contiene circa il 10 per cento del normale requisito giornaliero per il ferro. Mentre i nutrienti in avena non sono abbastanza per sostenere completamente le vostre esigenze di gravidanza, contribuiscono alla salute generale quando combinati con integratori e una buona dieta. Ogni marchio e tipo di avena contiene una quantità diversa di sostanze nutritive, controllare l’etichetta – tipicamente sul retro del pacchetto – per informazioni specifiche.

Incorporando l’avena nella vostra dieta

L’avena è un ingrediente versatile con molti usi. Potete bollire l’avena d’avena, avena laminata e intero avena, spesso chiamati avena, in acqua o latte per una colazione nutriente di farina d’avena. La farina di avena può sostituire la farina di tutti gli usi in molte ricette come pancake, biscotti, tortillas e biscotti. Le varianti di avena di molti alimenti comuni sono spesso disponibili presso i genitori alimentari naturali se preferisci non cucinare le ricette da zero. Granola, biscotti, muffin, pane, crosta di torta e cialde sono più possibili alimenti a base di avena. Molti aromi, come cannella, acero, zucchero di canna, latte, gelati e frutta fresca, si abbinano bene agli avena per soddisfare le voglie di gravidanza. Sperimentare con l’aggiunta di sapori a una porzione di farina d’avena di base per scoprire ciò che preferisci. Mangiare due o tre porzioni di avena al giorno non è difficile. Prova una ciotola di farina d’avena o di frittelle di avena per la colazione, granola per uno spuntino, una focaccina di avena con il pranzo o una fetta di pane di avena con cena.

avvertimento

Non tentare mai di gestire la tua dieta gravidanza senza l’aiuto di uno specialista ostetrico o certificato nutrizionale. Può aiutarti a mappare quanti nutrienti e le calorie necessarie al tuo corpo e determinare come l’avena si inserisce nei pasti quotidiani. Segnala qualsiasi desiderio insolito per gli oggetti non alimentari, come lo sporco, al tuo medico curante perché potrebbero essere un segno di una carenza di nutrienti. Quando si seleziona l’avena da includere nella vostra dieta, cercare prodotti con una lavorazione minima, spesso hanno il valore nutrizionale più elevato. I prodotti forati di avena possono anche aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi nutrizionali per la gravidanza.