Come portare i livelli di vitamina d-3 in su rapidamente

La vitamina D è una vitamina solubile in grassi che coinvolge la formazione di ossa, la regolazione dell’insulina, la funzione muscolare, la salute immune e l’equilibrio del fosforo e del calcio nel corpo. Per prevenire la carenza di vitamina D3, una forma di vitamina D sintetizzata nella pelle degli esseri umani e degli animali, gli adulti dovrebbero assumere 600 UI di vitamina D ogni giorno. Se siete a rischio di carenza o sono già carenti, è essenziale portare rapidamente i livelli per prevenire effetti sulla salute a lungo termine. Consultare il medico prima di apportare modifiche dietetiche o di iniziare l’integrazione con vitamina D3 o qualsiasi altra vitamina o minerale.

Mangiare cibi ricchi di vitamina D, come gamberi, uova e salmone, quando possibile. Purtroppo, pochi alimenti sono naturalmente ricchi di vitamina D e quelli che contengono la vitamina non sono adatti a vegani o vegetariani.

Potenziare i livelli di vitamina D3 con alimenti fortificati. Poiché le fonti alimentari naturali di vitamina D sono scarse, il governo fortifica molti alimenti comunemente consumati con la vitamina. Scegli le versioni fortificate di succo d’arancia, sostituti di burro, yogurt, cereali e latte.

Includi gli alimenti nella vostra dieta che contengono i co-fattori della vitamina D, che sono nutrienti che aiutano nell’assorbimento e nell’uso appropriato della vitamina. Il magnesio, la vitamina A, la vitamina K, lo zinco e il boro sono tutti necessari per aumentare i livelli di vitamina D3. I livelli di magnesio hanno il maggior effetto sulla vitamina D3, quindi includere frutta a guscio, fagioli e pesci nella vostra dieta giornaliera, oppure assumere un supplemento di magnesio se si è a rischio di carenza.

Trascorrere un po ‘di tempo all’aperto al sole ogni giorno per portare velocemente la vostra vitamina D3. Solo 15-20 minuti di esposizione al sole quotidianamente possono prevenire la carenza di vitamina D nella maggior parte delle persone. Coloro che hanno toni scuri della pelle potrebbero richiedere più tempo al sole.

Prendi un supplemento di vitamina D3 se le fonti di cibo della vitamina sono insufficienti o se non riesci a trascorrere il tempo all’aperto. I supplementi potrebbero essere necessari anche se si allena o soffre di una condizione medica che ostacola la capacità di assorbire il grasso alimentare o la vitamina D.

Consultare il medico o il farmacista circa i farmaci attualmente in uso che potrebbero interferire con la capacità del corpo di assorbire o utilizzare la vitamina D3. Anticonvulsivi, corticosteroidi, sostituti ormonali, anticoagulanti e molti altri farmaci possono ridurre i livelli di vitamina D.