Soppressore naturale dell’appetito casalingo

L’industria supplementare fa milioni di dollari ogni anno vendendo pillole anti-appetito a persone che vogliono perdere peso. Invece di spendere i vostri soldi guadagnati da guadagnare, tuttavia, è possibile ottenere l’aiuto di frenata di fame da cibi e bevande che si possono già avere a casa. Combinando questi suggerimenti con una dieta sana e un regolare esercizio fisico, sarai sulla tua strada per uno snello.

Acqua, acqua ovunque

Non c’è bisogno di pagare per i suppressanti di appetito costosi – basta solo un sacco di acqua. La sete è spesso sbagliata per la fame, quindi si può sentire affamati e raggiungere una merenda, anche se tutto ciò di cui hai bisogno era un drink d’acqua. L’acqua è priva di calorie e aiuta a riempire lo stomaco, che può aiutarti a sentirsi più piena di calorie e può aiutare a mangiare meno quando si beve prima di un pasto. I risultati di studio presentati al 240 ° incontro nazionale della American Chemical Society hanno dimostrato che i dietisti che bevevano 2 bicchieri d’acqua prima di ogni pasto per 12 settimane consumavano meno calorie totali e perdevano più peso dei dietisti che non bevevano acqua prima dei pasti.

Dai sapore alla tua vita

Se in genere si mangia una dieta blando, spruzzare i cibi con pepe rosso può essere un modo efficace e naturale per sopprimere l’appetito. I ricercatori di uno studio pubblicato in “Fisiologia & Comportamento” nel marzo 2011 non sono chiari sul perché il pepe rosso abbia questo effetto, ma teorizzano che la capsaicina in pepe, il composto naturale che lo dà il calcio, agisce sui recettori sensoriali per ridurre Marcatori di appetito, tra cui la preoccupazione per il cibo e il desiderio di mangiare alimenti grassi, dolci e salati. I ricercatori hanno scoperto che questo effetto è stato presente in quantità realisticamente consumabili di 1 grammo per pasto – o poco più di 1/2 cucchiaino. Hanno anche scoperto che questo effetto è stato più forte nelle persone che non mangiano tipicamente cibo piccante, il che suggerisce che è possibile costruire una tolleranza nel tempo.

Riempire con fibra

In uno studio pubblicato su “The American Journal of Clinical Nutrition” nell’ottobre 2007, i ricercatori hanno scoperto che la fibra di cereali, ricca di un tipo di fibra chiamata fibra insolubile, è stata efficace a ridurre l’appetito e l’apporto calorico nei giovani uomini. Dopo una velata di notte, i partecipanti allo studio hanno ricevuto un cereale ad alto contenuto di fibre contenente 33 grammi di fibra insolubile, un cereale a bassa fibra o un pezzo di pane bianco a bassa fibra, ognuno dei quali aveva un contenuto calorico e macronutrico simile, peso e volume. Settantacinque minuti più tardi, i partecipanti sono stati dato un pasto. I ricercatori hanno valutato l’appetito che ha portato al pasto e l’assunzione di calorie al pasto e ha scoperto che il cereale ad alta fibra ha ridotto l’appetito e l’apporto calorico più del cereale a basso contenuto di fibre o del pane bianco.

Mettere tutto insieme

Una ciotola di cereali ad alta fibra spruzzata con pepe rosso non è particolarmente appetitosa, ma ci sono modi per includere questi ingredienti che sopprimono l’appetito nella vostra dieta quotidiana per trarre vantaggio dai loro potenziali effetti. Bere molta acqua per tutta la giornata per rimanere idratata e bere un bicchiere o due bicchieri prima di ogni pasto. Aggiungere peperoncino a stufati e zuppe e iniziare la mattina con una ciotola di cereali a basso contenuto di zucchero e fibra alta. Sopra il cereale con un po ‘di latte scremato, che può impedire la fame di mezza mattina e aiutarti a mangiare meno a pranzo, secondo uno studio pubblicato in “The American Journal of Clinical Nutrition” nel maggio 2009.