Mangiare carne mi fa male il mio stomaco

In circostanze normali, ciò che si mangia non dovrebbe farti sentire malato. Se mangiare carne ti dà una mal di stomaco, potrebbe essere qualcosa di semplice come l’indigestione da troppo grasso o proteine ​​o qualcosa di più grave, come un’allergia o un avvelenamento da cibo. Consultare il medico se il dolore è un problema cronico.

Proteina e grasso

Mentre il tuo corpo è ben attrezzato per digerire proteine ​​e grassi, ci sono occasioni in cui questi nutrienti possono causare uno stomaco sconvolto. I cibi proteici ti fanno sentire meglio meglio di qualsiasi altro tipo di cibo, secondo il Consiglio europeo delle informazioni alimentari. Se hai mangiato troppa carne, tuttavia, potresti sedervi più nello stomaco e farti sentire molto pieno e scomodo. Alimenti ad alto contenuto di grassi, come una bistecca grassa, ritardano lo svuotamento dello stomaco e possono causare disagio addominale.

Allergia al cibo

È in grado di sviluppare un’allergia al cibo in qualsiasi momento, anche se è un cibo che hai mangiato tutta la tua vita, come la carne, secondo l’American College of Allergy, Asthma e Immunologia. Mentre i sintomi possono variare, possono includere crampi addominali o vomito. I sintomi di solito si verificano in pochi minuti di mangiare il cibo, ma possono richiedere fino a due ore per apparire. Se pensi che il dolore dello stomaco sia dovuto ad un’allergia alla carne, devi consultare il proprio medico per una diagnosi.

Avvelenamento del cibo

Se la tua carne è stata trattata in modo improprio o non è cotta a una temperatura appropriata, potrebbe farti ammalare. Ogni anno quasi 50 milioni di americani ricevono l’avvelenamento alimentare, secondo l’Istituto Nazionale del diabete e delle malattie del digestivo e del rene. Le carni possono essere contaminate da una varietà di organismi diversi che potrebbero farti ammalare allo stomaco, tra cui Salmonella, E. coli o listeria. Dolori addominali, vomito e diarrea sono sintomi comuni dell’avvelenamento alimentare e possono durare poche ore o fino a pochi giorni.

Cosa fare

Come gestire il dolore dipende dalla causa. Se il dolore dello stomaco è dovuto all’indigestione da mangiare troppo o da carni troppo alte nel grasso, si potrebbe desiderare di limitare le dimensioni della porzione o di mangiare carni con grassi minori. Una allergia alimentare richiede di eliminare l’allergene dalla vostra dieta per prevenire ulteriori sintomi. Se il dolore dello stomaco è causato da avvelenamento da cibo, prendendo precauzioni quando si prepara la carne, come lavarsi le mani e cucinarla alla temperatura consigliata, potrebbe aiutare a prevenire un’altra occorrenza.